All’inizio di questa settimana, praticamente in concomitanza al keynote tenuto da Apple riguardante Apple Watch e i nuovi modelli di MacBook, sono stati divulgati i benchmark riguardanti proprio i nuovi modelli rispettivamente di MacBook Air e MacBook Pro, a cura di GeekBench, raggiungibili a questo indirizzo per chi fosse interessato alla consultazione.

In particolare questi benchmark hanno evidenziato che, a conti fatti, i nuovi modelli 2015 di MacBook Pro non apportano effettive migliorie alle prestazioni generali del terminale, con degli incrementi davvero marginali, paragonati ai precedenti modelli del 2014 (con un punteggio, per la precisione, di 6741 ottenuto dal nuovo modello, contro i 6357 del modello 2014). Sembrerebbe invece differente la situazione per quel che riguarda il nuovo modello di MacBook Air, che effettivamente, stando ai dati benchmark, presenta degli incrementi prestazionali piuttosto rilevanti in termini di velocità.

In particolare, i nuovi modelli rispettivamente con processore Intel i5 con frequenza di 1.6 GHz e il modello più performanti con processore Intel i7 con frequenza di 2.2 GHz, evidenziano delle performance piuttosto ottime a confronto con i modelli del 2014, soprattutto per quel che riguarda le versioni con processore a core multiplo. Ricordiamo che i nuovi modelli 2015 di MacBook Pro e MacBook Air sono già disponibili alla vendita sull’Apple Store e nei negozi retail.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]