I grandi marchi che operano nella tecnologia mobile, tra le altre cose, si concentreranno sempre più intensamente sulla riduzione delle cornici laterali e dei bordi: l’ottimizzazione degli spazi è la nuova crescente esigenza che il mercato sta chiedendo a gran voce. E anche Oppo intende darsi da fare sotto questo punto di vista.

L’azienda è infatti al lavoro su un prototipo di smartphone che possa eliminare le cornici laterali ma al tempo stesso non permettere che questa cosa incida negativamente sui costi. Oppo ha perciò pensato ad una soluzione nell’ambito della quale un pannello capace di dirigere la luce attraverso un percorso prestabilito possa venir posto su quello che è il tradizionale display di uno smartphone; in questo modo il dispositivo dovrebbe apparentemente risultare privo di cornici.

Già, “apparentemente” perchè in realtà i bordi laterali ci sarebbero eccome. Più semplicemente verrebbero resi invisibili grazie allo strato aggiuntivo capace di proiettare la luce dello schermo anche lungo i lati dando modo di credere di trovarsi dinanzi ad un display ben più ampio della realtà.

Tuttavia la questione andrebbe approfondita in modo un po’ più chiaro poiché, al momento, resterebbe da verificare se la possibilità di distorcere le immagini o di effettuare ingrandimenti possa non ripercuotersi sotto un profilo prettamente qualitativo.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]