Samsung non ha ancora terminato gli aggiornamenti all’ultima distribuzione (ultima si fa per dire, Google è già più avanti) del robottino verde, Android Lollipop, infatti molti dispositivi sono ancora sprovvisti e fermi al “vecchio” KitKat. Tuttavia la società coreana è al lavoro per accontentare quanti più utenti possibili; a tal proposito ci giunge notizia che sia impegnata per aggiornare anche la nuova gamma Galaxy A, composta da A3, A5 e A7.

I tre dispositivi sono stati commercializzati con Android KitKat a bordo, e finalmente riceveranno anche loro il tanto atteso aggiornamento ad Android Lollipop, che migliorerà (o peggiorerà?boh!) le performance già buone. Ad informarci che Samsung è al lavoro su questo aggiornamento è SamMobile, grazie ai loro “insider” in Samsung stessa, che hanno proprio confermato che gli ingegneri dell’azienda sono attualmente al lavoro. Ma le notizie non finiscono qui.

E’ sempre lo stesso insider a farci sapere che Samsung non ha ancora sviluppato una TouchWiz basata sull’ultimissima versione di Android Lollipop, la 5.1, disponibile da poco soltanto per la gamma Nexus. Questa versione è molto attesa perché va a correggere tantissimi bug riscontrati con le prime versioni, e magari risolvere le problematiche affliggono Galaxy S5. La cosa era pressoché scontata: la release è stata ancora ufficializzata da poco, e ci vorrà un po’ di tempo prima che i produttori la adottino.

Ciliegina sulla torta, Galaxy Note 2. Sempre secondo SamMobile gli ingegneri di Samsung non hanno ancora iniziato i lavori per portare Android Lollipop su questo celebre smartphone della serie Note; le possibilità di vedere tale aggiornamento si riducono notevolmente, e forse – secondo noi- non verrà mai prodotto. Speriamo proprio di no!

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]