Nonostante i numerosi esperimenti effettuati da più aziende nel corso degli ultimi tempi per cercare di portare diverse tipologie di curvatura al display degli smartphone più che costruire una scocca sottile intorno ad un display comunque rettangolare non sembra essere attualmente possibile. In un futuro non molo lontano le cose potrebbero però essere diverse o almeno è questo quel che lascia intuire il brevetto depositato da Samsung ed emerso da poco online.

Nel brevetto della sudcoreana viene infatti descritta quella che detta in parole povere va a configurarsi come una scocca flessibile ovvero una scocca che unità ad un display flessibile può essere curvata, mossa, modificata e posizionata in maniera ben differente rispetto al classico stile piatto e regolare a cui tutti sono oggigiorno abituati. Trattasi dunque di una scocca in grado di mutare forma a seconda del bisogno dell’utente e chiaramente del tipo di dispositivo in uso, un’idea questa che i produttori rincorrono da anni e che sino ad ora non ha ancora trovato effettiva applicazione.

Chiaramente per quanto interessante possa apparire l’idea di Samsung è sicuramente il caso di ricordare che si tratta ancora di un brevetto e che proprio per tale ragione non è dato sapere se e quando vedrà effettivamente la luce. Ad ogni modo prima che su smartphone l’applicazione di un brevetto di questo tipo potrebbe essere effettuata sui tablet viste le maggiori dimensioni disponibili.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]