Il Mobile World Congress attualmente in corso d’opera in quel di Barcellona ha portato alla luce dei dispositivi che definire interessanti sarebbe dir poco, ma al tempo stesso sta alimentando un interessante circolo di indiscrezioni.

In questo ambito salta all’occhio Galaxy Note 5, prossimo phablet della compagnia coreana che potrebbe dotarsi di un display Dual Edge. A confessarlo apertamente è lo stesso Roh Tae-moon, vice presidente del team strategico di Samsung.

Questa scelta deriverebbe da una serie di previsioni che darebbero il neonato Galaxy S6 Edge come la vera rivelazione dell’anno. I suoi dati di vendita dovrebbero imboccare la strada del successo e sotterrare quelli fin’ora registrati da Note 4 Edge: una maggiore praticità data dallo schermo dual edge, lo stravolgimento del design e l’arricchimento delle funzioni sarebbero alla base di un boom di vendite pre-annunciato.

In ogni caso non è ancora detta l’ultima parola: un eventuale Galaxy Note 5 Dual Edge avrà luogo solo se queste previsioni dovessero venire confermate dai dati ufficiali, anche se ci sono davvero poche probabilità che non lo siano. D’altra parte che piaccia o meno S6 Edge ha letteralmente monopolizzato su di sé l’intera settimana del Mobile World Congress 2015.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]