Con il lancio di iPhone 6 e della sua variante Plus Apple è riuscita a generare dei profitti record che non sono mai stati registrati in precedenza da nessuna azienda in qualsiasi settore. Nessun dispositivo attualmente in commercio sembra inoltre essere in grado di raggiungere, anche solo alla lontana, il successo dei nuovi modelli di melafonino. Il Galaxy S6 di Samsung e la sua variante Edge potrebbero tuttavia rappresentare dei seri e temibili concorrenti per l’azienda di Cupertino.

Attenendosi infatti a quanto dichiarato da Morgan Stanley Apple venderà circa 54 milioni di iPhone 6 nel corso del primo trimestre del 2015 ma le cose potrebbero cambiare nel secondo trimestre ovvero il periodo in cui il Samsung Galaxy S6 sarà finalmente disponibile sul mercato. Il nuovo smartphone top di gamma della sud coreana ha già ottenuto il parare positivo del pubblico e della critica grazie alle profonde differenze rispetto alle precedenti generazioni. Tali differenze sono inoltre riuscite a suscitare l’interesse di numerosi possessori di iPhone, una tendenza questa che ha ben pochi precedenti.

Appare dunque più che evidente il fatto che l’arrivo sul mercato del Galaxy S6 possa andare a minare seriamente le vendite di iPhone 6. Per scoprire come andranno realmente le cose sarà però necessario attendere i prossimi mesi.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]