Ogni qualvolta parliamo di smartphone e più in particolare della qualità del reparto fotografico, inevitabilmente non possiamo che spendere due parole sulla presenza dello stabilizzatore ottico. Del resto si tratta di un elemento estremamente importante per far sì che si possa scattare una foto senza che i tremolii della mano ne compromettano la nitidezza finale.

Alcuni produttori di smartphone hanno colto già da tempo l’importanza di questo fattore, mentre invece Sony, che paradossalmente fornisce questo genere di componenti ai suoi stessi concorrenti, non ha ancora dotato i suoi telefoni di questa funzione.

Ma durante il MWC 2015 sembra si sia palesato un interessante spiraglio sotto questo punto di vista: ON Semiconductor, realtà operante nel campo degli stabilizzatori ottici, ha affermato che i prossimi telefoni Sony Xperia saranno partner di questa sua tecnologia. Si tratta di un’affermazione da guardare con la dovuta fiducia ma al tempo stesso da far nostra con tutte le cautele del caso (d’altra parte non parliamo di una conferma ufficiale e addossabile alla stessa Sony)

L’idea di uno Xperia Z4 con OIS, però, ci piace e pure molto. E riteniamo altresì che un flagship che aspiri a ritenersi tale (soprattutto alla luce di quanto visto al MWC) non possa proprio sottrarsi dall’implementare questo genere di tecnologie.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]