Dopo l’annuncio dato nelle scorse ore riguardante l’arrivo di nuovi prodotti in occasione di uno speciale evento che si terrà il 31 marzo Xiaomi torna a far parlare di sé. Questa volta a finire sotto i riflettori sono però le stime per le vendite relativamente all’anno in corso.

Stando a quanto dichiarato da Lei Jun in persona quest’anno la compagnia cinese punterà a vendere ben 100 milioni di smartphone in tutto il mondo, una cifra questa che qualora effettivamente raggiunta permetterebbe all’azienda di superare, e non di poco, i 60 milioni di pezzi dello scorso anno. Xiaomi si appresta dunque a crescere ulteriormente e se si considera il fatto che allo stato attuale delle cose i prodotti dell’azienda sono ancora circoscritti a pochi mercati selezionati di certo si tratta di ottime cifre. Se Xiaomi riuscirà effettivamente o meno a raggiungere l’obiettivo prefissato al momento non è ancora possibile saperlo ma di sicuro i presupposti non mancano.

Da notare che unitamente all’informazione in questione Lei Jun ha anche ribadito come la propria azienda si impegni ogni giorno per garantire ai suoi clienti un controllo qualità eccellente e prodotti che siano in grado di rispecchiare a tutto tondo gli sforzi fatti durante la fase di produzione evitando inoltre di lasciare al caso i dettagli, anche quelli apparentemente più piccoli.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]