Yotaphone è forse uno degli smartphone più incredibili, forse “rivoluzionario” nell’accezione di particolare, basato su un concetto intelligente che permette di risparmiare notevolmente la carica della batteria. Alcuni di voi lo conosceranno già, altri forse no. Bene, è il primo dispositivo, o forse l’unico al momento, dotato di doppio display: un classico pannello in vetro, frontale, ad alta risoluzione, e un secondo display e-paper posto sul retro della scocca, ad elevato risparmio energetico. Infatti la tecnologia e-paper è utilizzata sugli ebook reader proprio perché migliora la lettura e riduce a quasi zero il consumo di batteria.

Dopo questa piccola digressione, torniamo a parlare dell’argomento centrale di questo articolo, ossia la seconda generazione, YotaPhone 2. Sembra che il dispositivo in questione arriverà negli USA al costo di 600$, inizialmente su Indiegogo per la fase di crowdfunding. I primi sostenitori del produttore lo potranno ottenere ad un prezzo più basso, grazie ad un incentivo. Come sappiamo lo scopo di Indiegogo è di raccogliere abbastanza fondi per poter lanciare il dispositivo sul mercato, ma l’azienda non ha specificato il goal da raggiungere.

Se la campagna si rilevasse un successo, e sicuramente così sarà, la compagnia pensa di vendere inizialmente il dispositivo tramite il noto distributore americano Best Buy. Arriverà anche la colorazione bianca, assieme a quella nera, e YotaPhone è al lavoro per portare Android 5.0 prima della vendita del dispositivo ai consumatori americani. In Europa moltissimi hanno già avuto modo di provare questo dispositivo, disponibile anche nel nostro paese tramite Vodafone o su Amazon. Davvero interessante.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]