Come di consueto Apple presenterà almeno un nuovo modello di iPhone entro la fine dell’anno e, secondo alcune indiscrezioni recenti, il prossimo smartphone da 5.5 pollici della mela morsicata avrà qualcosa in più rispetto ai modelli di punta delle altre aziende. L’iPhone 6S Plus infatti monterà un display Force Touch, lo stesso che abbiamo già visto all’opera sul nuovo MacBook da 12 pollici e che verrà usato nell’Apple Watch.

Apple: il display Force Touch arriverà su iPhone 6S Plus!

Nelle ultime settimane si è parlato dell’arrivo di ben tre modelli di iPhone nel prossimo autunno, ma secondo una fonte di Taiwan vicina al produttore TPK di questi nuovi pannelli per Apple, il Force Touch sarà un’esclusiva del nuovo phablet dell’azienda di Cupertino, anche se non è da escludere l’arrivo di un iPhone 6S ed anche dell’iPhone 6C. La nuova tecnologia permetterà l’introduzione di nuove funzionalità, come abilitare il telefono a distinguere tra diversi tipi di tocchi. Al momento questo tipo di display è presente solo sullo smartwatch Apple, nel trackpad del nuovo MacBook e nella revisione del MacBook Pro Retina da 13 pollici di quest’anno, ma ci si aspetta che verrà usato in altri dispositivi se non comporterà un aumento eccessivo dei prezzi.

Il Force Touch, grazie ad un sistema costituito da una fitta rete di elettrodi, riesce a capire quanta pressione viene impressa sul display del device, quindi si potranno eseguire diversi tipi di operazioni usando delle gesture: per esempio, con la nuova versione del sistema operativo iOS, si potrà sfruttare il Force Touch per mandare sempre più velocemente avanti un video a seconda di quanto si preme sullo schermo. Naturalmente le possibili nuove funzioni saranno infinite ed abbiamo visto già alcuni esempi sugli altri dispositivi Apple.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]