Allo stato attuale delle cose il lancio del pre-ordine di Apple Watch è avvenuto soltanto in nove paesi, quelli inizialmente scelti per dare il via alla nuova era dello smartwatch della mela morsicata. Dai pre-ordini effettuati ciò che ne è venuto subito fuori e che in virtù della grande richiesta (l’azienda che si occupa di analisi di mercato Slice Intelligence avrebbe rivelato un vero e proprio successo di pre-ordini stimando le vendite in ben 957.000 unità) le spedizioni e le consegne avranno luogo tra maggio e giugno dell’anno corrente. Nel corso delle ultime ore le cose sembrerebbero però essersi evolute… in meglio.

I primi acquirenti di Apple Watch hanno infatti fornito nuove notizie confortanti riguardo le tempistiche di consegna. Stando a quanto riportato dal sito web MacRumors un lettore avrebbe infatti contatto Apple ricevendo in tempi rapidi una risposta da parte del team esecutivo che ha avrebbe provveduto a far sapere che le spedizioni di Apple Watch di giugno avverranno con buona probabilità con tempistiche inferiori. Certo la cosa non è da dare per certa in senso assoluto ma appare sicuramente molto più confortante.

Al momento non risultano disponibili ulteriori dettagli ma di sicuro sarà possibile saperne di più nel corso dei prossimi giorni.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]