La prima esclusiva di rilievo ad arrivare quest’anno su Playstation 4 è stata The Order 1886, sparatutto in terza persona sviluppato dai ragazzi di Ready at Dawn in collaborazione con i Santa Monica Studio e uscito lo scorso 23 Febbraio. Il titolo, sfortunatamente, non è stato accolto come sperato dalla critica videoludica di tutto il mondo e dai giocatori, a causa di un gameplay troppo frammentario a causa delle frequenti cutscenes.

Fortunatamente a risollevare la situazione c’è stato Bloodborne, action RPG targato From Software (e con la firma di Hidetaka Miyazaki, conosciuto dai fan del genere per la precedente serie dei Souls, uscita su console della scorsa generazione) uscito lo scorso 25 Marzo, che in pochissimi giorni ha già superato il milione di vendite in tutto il mondo, grazie anche a una massiccia campagna di marketing da parte di Sony Computer Entertainment.

Purtroppo anche Bloodborne, come ogni titolo, non è esente da difetti, che vanno rintracciati innanzitutto in un comparto tecnico non proprio eccellente (a causa di alcuni rallentamenti di frame rate), oltre che a dei tempi di caricamento tra una sezione e l’altra davvero lunghi, a volte frustranti. Fortunatamente nella giornata di oggi Sony Computer Entertainment ha annunciato che From Software è attualmente al lavoro sulla patch 1.03 di Bloodborne, che a detta degli sviluppatori migliorerà sensibilmente i tempi di caricamento, oltre ad alcune correzioni minori. La patch è prevista entro la fine del mese, quindi attendiamo ulteriori aggiornamenti a riguardo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]