Facebook apre questo 2015 con dei dati a dir poco positivi. In primo luogo sotto il profilo del fatturato che relativamente ai primi tre mesi di quest’anno si è attestato su quota 3.54 miliardi di dollari, così come altrettanto positivo è stato il trend rilevato dalla sua piattaforma mobile: il 73% del fatturato deriva proprio da qui, tanto da aver indotto la versione mobile del social network ad un incremento degli incassi nella impressionante misura del +69%.

E se il denaro a Facebook non manca di certo, stessa sorte sembra riguardare anche il numero degli utenti che continuano a prestar la loro fiducia nei confronti del portale guidato da Mark Zuckerberg: d’altro canto parliamo di una realtà che ha ormai raggiunto la ragguardevole cifra di 1.441 miliari di utenti attivi mensili con un trend in crescita del +3.6% rispetto a quanto rivelato lo scorso trimestre. Buona parte di questi utenti (581 milioni per l’esattezza) accede a Facebook solo tramite dispositivo mobile, e ciò accade presumibilmente perchè nei paesi più poveri c’è la sola possibilità di avere uno smartphone per collegarsi ad internet che non un computer desktop o un notebook.

Insomma, è evidente che Facebook continui a giocare il ruolo del colosso vero e proprio. La sua è, in sostanza, una partita che sembra non conoscere alcuna battuta d’arresto e il fatto stesso che l’azienda abbia provveduto ad acquisire WhatsApp e Instagram non è che un ulteriore sentore pronto a testimoniare in tal senso.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]