I nuovi top di gamma Samsung, il Galaxy S6 e il Galaxy S6 Edge, hanno da poco ottenuto delle importanti certificazioni di ecosostenibilità in USA, UK, Brasile e Russia. Si tratta di un dato di notevole importanza che mette ben in risalto l’impegno della sud coreana nel cercare di produrre dispositivi non solo in linea con quelle che sono le esigenze del mercato ma anche dell’ambiente. In tal senso, fiore all’occhiello dei nuovi Samsung Galaxy S6 sono le confezioni di vendita realizzate al 100% con carta riciclata e stampata con inchiostro di soia senza contare il fatto che oltre il 20% della plastica impiegata per realizzare i caricabatterie deriva da materiale riciclato.

Nel dettaglio, in USA i due nuovi smartphone Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge hanno ottenuto l’importante Sustainability Product Certification (SPC) da parte dall’organizzazione di certificazione e test di sicurezza UL (Underwriters Laboratories).

I device “rispettano una serie di criteri per quanto riguarda materiali tossici, efficienza energetica, riciclabilità del prodotto e della confezione, nonché pratiche di responsabilità sociale da parte del produttore”.

In UK i nuovi top di gamma Samsung hanno invece ottenuto un “CO2 Measured Label” dalla Carbon Trust mentre in Brasile e Russia hanno ricevuto la certificazione Vitality Leaf.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]