Google ha presentato oggi il suo nuovo programma “Designed for families” (disegnato per famiglie) che, come suggerisce il nome stesso, è pensato per permettere agli sviluppatori di contrassegnare le loro applicazioni come adatte anche per i bambini. Tutte le app approvate saranno da considerarsi idonee per le famiglie e per promozioni dedicate sul Google Play: i genitori potranno così controllare se i contenuti di un’applicazione sono adeguati all’età dei loro figli e sceglierle con consapevolezza prima di installarle sui loro dispositivi Android.

La mossa fatta dalla società di Mountain View vuole valorizzare tutte quelle applicazioni e quei giochi creati dagli sviluppatori appositamente per i più piccoli e per le famiglie, ideali per intrattenere ma anche per stimolare la mente e la creatività. In ogni app di questo genere presente sul Google Play Store, non solo i contenuti sono conformi all’età di chi le usa, ma hanno anche un’interfaccia pensata per educare infatti sono ricche di funzionalità interattive. Il roll out del nuovo programma ha avuto inizio oggi e gli sviluppatori possono aderirvi tramite la Google Play Developer Console.

Google verificherà tutte le iscrizioni per controllare se rispettano i requisiti del programma “Designed for families” e farà apparire solo pubblicità che si adattano sia al tipo di applicazioni accettate che all’età di chi le usa. Inoltre le app non potranno usare il login tramite Google+ o Google Play game services. Quelle che faranno parte del programma ma che non manterranno il rispetto di tali requisiti non solo potrebbero perdere la denominazione “Designed for families“, ma anche essere cancellate dal Google Play: nelle prossime ore arriveranno nuovi metodi per promuovere questo tipo di app.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]