La tradizione vuole che per ogni top di gamma lanciato sul mercato, il rispettivo clone cinese faccia capolino sulla scena pochi istanti dopo. E tale consuetudine poteva forse essere smentita dall’agguerritissimo Samsung Galaxy S6? Certo che no, è ed è per questo che il suo clone per eccellenza ha già iniziato a farsi conoscere su scala internazionale sotto il nome di Goophone S6.

Parliamo di un dispositivo che tenta di riprendere le linee estetiche del modello originale ma che poi, a livello hardware, non può che adottare delle componenti naturalmente più modeste rispetto a quelle presenti in Galaxy S6. Il clone cinese si presenta quindi in due versioni, ovvero quella Elite e quella Lite: la prima incorpora una CPU MediaTek MT6582 quad-core da 1.3GHz e 1GB di RAM, mentre la seconda preferisce adottare un processore MT6572 dual-core da 1GHz e solo 512MB di RAM.

L’indirizzo di Goophone S6 è quanto mai chiaro anche già solo da questi primi dati: quello di ambire ad una fascia di mercato piuttosto bassa e ad utenti che, pur non guardando con tanto interesse al lato tecnico della questione, aspirano ad avere un dispositivo che esteticamente assomigli quanto più possibile al neonato Galaxy S6.

Il clone del top di gamma Samsung viene venduto sul sito del produttore a 169$ (spese di spedizione incluse). Una cifra sicuramente non molto convincente dal momento in cui, con lo stesso budget alla mano, ci si potrebbe dare ad acquisti originali e peraltro tecnicamente più sostanziosi.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]