Huawei Ascend Mate 7 è senz’altro stato uno dei dispositivi Android più affascinanti di sempre. Ma il clamore mediatico che ha riscosso sin dal suo lancio non è stato dovuto solo ed esclusivamente a quello che è un design indubbiamente accattivante, poiché Huawei, per questa sua creatura, ha puntato parecchio anche su una scheda tecnica di tutto rispetto!

Tuttavia, dati i materiali, dato il design e date le caratteristiche, vuoi o non vuoi Ascend Mate 7 è ancora oggi acquistabile a prezzi non esattamente competitivi (la svalutazione di questo prodotto sta procedendo piuttosto a rilento) e, proprio per tentare coloro i quali desidererebbero avere tra le mani un device di questo genere senza però spendere una fortuna, ecco che dalla Cina arriva il clone lowcost.

Parliamo di Haier HL-G100, uno smartphone che ha ottenuto la certificazione da parte della TENAA e che proprio nel corso di questi giorni dovrebbe iniziare a calcare il mercato cinese. E la sua caratteristica più forte è proprio questa: aver saputo copiare il design di Ascend Mate 7 dando modo di reinventare questo celebre smartphone di Huawei in una chiave un po’ più economica.

Naturalmente le caratteristiche sono piuttosto lontane da quelle montate sull’originale e, più in particolare, riconducibili ad un display 6″ con risoluzione HD, processore MediaTek MT6752 octa-core, 1GB di RAM, 8GB di memoria espandibile, una fotocamera da 8 megapixel, una fotocamera frontale da 2 megapixel, batteria da 2850 mAh, supporto allo standard 4G LTE e sistema operativo purtroppo fermo alla versione KitKat.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]