Dopo diversi rumors ed immagini leaked, finalmente il nuovo LG G4 viene presentato ufficialmente e possiamo conoscerne le specifiche tecniche definitive. Come già anticipato anche in un precedente articolo, il dispositivo monta un Quantum display IPS da 5,5 pollici realizzato da LG con risoluzione 2560×1440, con una gamma di colori del 20% migliore rispetto al predecessore grazie al nuovo standard DCI. LG ha puntato tutto sul rendere l’esperienza fotografica degli utenti superiore, lavorando soprattutto sulla messa a fuoco della fotocamera: grazie all’avvio in soli 0,6 secondi e ad un autofocus laser che permette di scattare foto in soli 0,276 secondi, sarà possibile immortalare ogni momento senza problemi.

Inoltre con il quick shot non solo verrà avviata la fotocamera ma in automatico il telefono scatterà una foto. Altri punti di forza della fotocamera riguardano la lente da 16 Mpx, con focale f/1.8 per foto l’80% più luminose, il sensore del 40% più grande rispetto all’LG G3 ed un ottimo stabilizzatore ottico (2° sull’asse X e 2° sull’asse Y). Questo smartphone sarà inoltre il primo con sensore per lo spettro luminoso con il quale il flash viene tarato a seconda della reale temperatura colore della luce e luminosità dell’ambiente nel momento in cui si scatta una foto. Grazie alle funzioni pro con un’interfaccia migliorata, sarà possibile personalizzare e rendere le proprio foto ancora più creative, agendo anche su vari parametri come fanno i professionisti del settore: il salvataggio delle le foto avviene sia in Jpeg che in formato Raw non compresso ed i video vengono girati in 4K con qualità audio ottima.

Passando invece alla fotocamera frontale da 8 Mpx, sono presenti una funzione che permette di fare scatti multipli con un’apposita gesture ed una modalità per selfie grandangolari. La memoria interna del dispositivo è da 32 GB espandibile con microSD (più 100 GB gratuiti per due anni su Google Drive), inoltre è stata reintrodotta la Graphic RAM, la RAM è da 3GB e la batteria rimovibile è da 3000 mAh, la cui durata dovrebbe essere migliorata grazie ad alcuni accorgimenti per il risparmio energetico. Il processore di LG G4 è un Qualcomm Snapdragon 808 con Chipset X10 LTE. Il nuovo LG G4 verrà lanciato con Android Lollipop e con la nuova interfaccia LG UX 4.0, galleria rinnovata, Event Pocket per gli appuntamenti e Smart notice per restare aggiornati sulle ultime news.

Il dispositivo sarà disponibile con cover tradizionale in tre colorazioni differenti (metallic skin chiaro e scuro e ceramic white) o con cover in pelle pieno fiore nei colori nero, rosso e marrone: quest’ultima è stata creata con una lavorazione martellata e pensata per essere più resistente e con un grip migliore. Arriverà nei negozi ad inizio Giugno al prezzo di 699,90 Euro.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]