Secondo le ultime indiscrezioni OnePlus, azienda neonata che ha realizzato il suo primo smartphone nel 2014 caratterizzato da ottimo hardware ad un prezzo basso, ha deciso di rinviare la data di uscita del successore del suddetto smartphone. Stiamo parlando di OnePlus One 2, atteso da tutti gli smanettoni che hanno apprezzato il primo modello. La motivazione dietro al rinvio è presto detta: l’azienda ha deciso di posticipare perché OnePlus One può essere ancora competitivo in questo corso del 2015, grazie al potente hardware di cui è dotato.

Non è detto che questa non sia soltanto una “scusa di facciata”, quando in realtà le motivazioni sarebbero da ascrivere ad altri fattori; una fra le tante la possibilità, per l’azienda, di riscrivere la scheda tecnica del dispositivo e sostituire il previsto Snapdragon 810 con un altro SoC a causa dei conosciuti problemi di surriscaldamento già visti sugli attuali smartphone che lo montano. Una delle soluzioni potrebbe essere proprio Snapdragon 815, evoluzione naturale e correttiva (più che altro).

Il sistema operativo a bordo sarà sicuramente OxygenOs, altro motivo che causerebbe il rinvio. L’OS si trova ancora in uno stato acerbo e non è certamente pronto per essere utilizzato come daily-rom. Insomma, le motivazioni ci sono e per far fronte a questo insieme di fattori l’azienda ha bisogno di più tempo, rispetto alla data finora prevista per estate 2015. Ricordiamo che queste sono informazioni ufficiose: prendiamole, come al solito, con le pinze e attendiamo ulteriori risvolti della faccenda, magari con news direttamente da OnePlus.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]