Come detto più e più volte, il genere dei rhythm & game ha letteralmente spopolato nel corso della scorsa generazione di console, rispettivamente Playstation 3 e Xbox 360. Da una parte abbiamo il franchise di Guitar Hero (a cura di Activision), iniziato nel 2006 e disponibile in origine addirittura su Playstation 2 e Xbox 360 (nel tempo in cui la Playstation 3 non era ancora uscita sul mercato europeo).

Dall’altra, qualche anno dopo, è uscito il diretto concorrente, vale a dire Rock Band, sviluppato da Harmonix, ovvero gli stessi sviluppatori del primo Guitar Hero. Dopo numerosi titoli di entrambe le serie, tra capitoli ufficiali e spinoff (riguardanti un artista in particolare, come Guitar Hero: Van Halen, Beatles Rock Band e via dicendo), la situazione sembrava ormai porre fine al genere dei rhythm and game. Fortunatamente nelle scorse settimane, Harmonix ha annunciato il nuovo Rock Band 4, seguito degli scorsi usciti sulle console di vecchia generazione, in arrivo su Playstation 4 e Xbox One entro la fine dell’anno corrente.

Nella giornata di oggi, inoltre, sono stati rivelati nuovi dettagli in merito al titolo di Harmonix: è infatti stata confermata la compatibilità dei vecchi strumenti di Guitar Hero con Rock Band 4. Non sarà quindi obbligatorio acquistare le nuove periferiche, nel caso in cui le si possegga già. Sicuramente un’ottima notizia, che si pone in contrasto con il diretto concorrente Guitar Hero, che invece necessiterà obbligatoriamente della nuova chitarra in bundle con Guitar Hero Live.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]