Dopo mesi e mesi di attesa, finalmente si è gettata luce sui nuovi “prodotti” in arrivo sulla saga di Star Wars, grazie all’evento Star Wars Celebration tenutosi pochi giorni fa, più precisamente dallo scorso 16 Aprile al 19 Aprile nella città statunitense di Anaheim. L’evento è stato l’occasione per mostrare innanzitutto il secondo trailer di Star Wars VII: Il Risveglio della Forza, lungometraggio che aprirà le porte alla terza trilogia di Star Wars, diretto da J.J. Abrams.

In aggiunta a questo, Electronic Arts ha colto la palla al balzo per mostrare, per la prima volta in assoluto, il primo trailer di Star Wars Battlefront al pubblico. Nelle ore successive al trailer, che gli sviluppatori hanno confermato essere stato realizzato interamente con il motore grafico stesso del gioco, sono state rilasciate numerose informazioni aggiuntive in merito a Star Wars Battlefront, tra cui il numero di mappe che offrirà e alcuni dettagli di tipo tecnico come il frame rate e via dicendo.

Chiaramente molti dei giocatori si sono domandati come sarà la distruttibilità offerta dal titolo, e a questo ha prontamente risposto Patrick Bach di DICE, il quale ha dichiarato che la distruttibilità non sarà eccessiva, al contrario degli altri titoli EA come Battlefield: Hardline o lo scorso Battlefield 4, dato che si tratta di due tipologie di gioco completamente differenti. Attendiamo le prossime settimane per ulteriori informazioni sul titolo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]