Stonex One: annunciate le modalità di acquisto o pre-ordine

Lo Stonex One è lo smartphone che in questo momento sta forse incuriosendo maggiormente gli utenti Italiani, tanto che Stonex ha già potuto comunicare che il loro messaggio per il momento è arrivato a ben 10.000.000 di utenti. Oggi, attraverso il blog ufficiale di Stonex, sono state comunicate le modalità di commercializzazione che spiegano come sarà possibile portarsi a casa lo smartphone. Dunque Stonex sceglie di puntare tutto sul web, più precisamente sul suo sito internet dove il dispositivo sarà acquistabile in esclusiva. In poche parole lo Stonex One potrete ordinarlo/acquistarlo solo ed esclusivamente su stonexone.com.

Tuttavia l’azienda sembra essere assolutamente molto sicura di se e prevede già molti ordini del suo device e quindi ha già pensato ad una modalità per favorire e per dare la priorità a chi avrà pre-ordinato lo Stonex One sulla sua piattaforma, o per chi avrà raggiunto l’obbiettivo in un gioco che rilasceranno probabilmente a breve. Queste le parole di Francesco Facchinetti:

“Stonex ONE si potrà acquistare esclusivamente online sul nostro sito ufficiale, stonexone.com”, spiega Francesco Facchinetti, Creative Director di Stonex. “La priorità di acquisto del nostro smartphone, quindi, verrà garantita soltanto a coloro che avranno effettuato il pre-ordine online o avranno raggiunto l’obiettivo giocando a SmashPhone, sul quale però, almeno fino a settimana prossima, non posso anticipare altro”.

Dunque, almeno in un primo momento, l’azienda ha scelto di commercializzare il prodotto in maniera abbastanza limitata. Però crediamo che sia comunque una buona mossa sia per aumentare l’hype su Stonex One sia necessaria a limitare i costi di produzione e di magazzino che normalmente possono aggravare davvero tanto su un’azienda di questo tipo.

D’altra parte, anche se Stonex è ormai un’azienda presente da anni sul territorio, è considerabile però poco di più di una startup e quindi come tale necessita di qualche tempo per organizzare al meglio e rendere fattibile il proprio lavoro (un po’ come hanno fatto altre aziende molto importanti e presenti sulla scena internazionale). Rimaniamo quindi in attesa di conoscere maggiori dettagli sul device e sulla data di lancio del prodotto.