Tutti gli iscritti al programma di beta testing di Windows 10 Technical Preview sapranno già che è stata rilasciata da poco la release 10061, che porta con se diverse novità e funzionalità aggiuntive. In questa nuova versione del Sistema Operativo Microsoft infatti non solo sono presenti una nuova applicazione per la posta ed il calendario, ma anche diversi tweaks per l’interfaccia utente.

Microsoft ha rivelato in un suo post sul blog ufficiale che la rinnovata app Outlook Mail porta con se diverse nuove gesture Swipe customizzabili, similmente a quanto ci si aspetterebbe per un’app mobile, con la possibilità di personalizzare gli swipe verso destra e sinistra anche per cancellare, flaggare, spostare o segnare un’email come letta o non letta. Outolook consente anche di formattare il testo con tabelle, immagini e formattazioni del testo più complesse. Sia questa che l’applicazione per il calendario supportano Office 365, Outlook.com, Gmail, Exchange, IMAP, POP ed altri account.

Con la nuova interfaccia non solo pare esserci un miglioramento delle prestazioni, ma sarà possibile passare dal calendario alle email o viceversa rapidamente. L’ottimizzazione riguarda anche l’Action Center, il menu Start e barra delle applicazioni. Il menu Start per esempio può essere ridimensionato, ha le trasparenze come la barra delle applicazioni e/o gli si può cambiare colore applicando quello primario dello sfondo del desktop. Anche l’interfaccia grafica ha subito grossi cambiamenti per rendere il passaggio dall’interfaccia desktop a quella tablet più semplice: molti elementi, come i tasti Start e Cortana, sono stati ingranditi per rendere l’uso con il touch più user friendly. Con Windows 10 build 10061 è possibile anche creare diversi desktop virtuali, inoltre sono stati risolti diversi bug: potrete trovare tutti i dettagli alla fonte.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]