Poche settimane fa vi avevamo parlato dell’annuncio di Wolfenstein: The Old Blood, l’espansione stand-alone che fungerà da prequel a Wolfenstein: The New Order, uscito l’anno scorso sia su console di vecchia (Playstation 3 e Xbox 360) che di nuova generazione, Playstation 4 e Xbox One.

Il titolo potrà essere quindi giocato anche da chi non è in possesso necessariamente del precedente titolo (similmente a quanto accaduto in precedenza con Infamous: Second Son e Infamous: First Light usciti in esclusiva per Playstation 4), a differenza dei contenuti scaricabili a pagamento di alcuni titoli che invece richiedono il gioco intero. Nella giornata di oggi l’ESRB, vale a dire l’ente americano addetto alla classificazione dei videogiochi, ha pubblicato la classificazione del titolo, affibbiandogli la valutazione “M for Mature“, similmente a quanto accaduto qualche settimana fa con Batman Arkham Knight, che ricordiamo uscirà a fine Giugno in esclusiva per console di nuova generazione.

Stando quindi alla classificazione ricevuta dall’ESRB, Wolfenstein: The Old Blood presenterà contenuti abbastanza violenti e non adatti quindi ad un pubblico minorenne, dal momento che il protagonista si ritroverà a fronteggiare le truppe naziste, nel corso della seconda guerra mondiale. Non ci rimane quindi che attendere l’uscita del titolo, prevista per il prossimo 5 Maggio su Playstation 4, Xbox One e PC.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]