Xiaomi Mi 4i: primi benchmark apparsi online!

Qualche giorno fa Xiaomi ha presentato il suo nuovo dispositivo durante un evento tenutosi in India, cioè lo Xiaomi Mi 4i, uno smartphone di fascia media il cui hardware è davvero interessante. Il nuovo terminale dell’azienda cinese ha caratteristiche di tutto rispetto, senza dimenticare il fatto che è stato messo in vendita ad un prezzo alla portata di tutti: al momento il Mi 4i è disponibile in India e presto arriverà in tutta l’Asia, ma non è noto ancora se e quando arriverà nel resto del mondo.

Sappiamo già che lo Xiaomi Mi 4i monta una CPU octa-core Qualcomm Snapdragon 615 a 64 bit insieme ad una GPU Adreno 405 per la grafica. Nell’articolo sono allegati i risultati ottenuti in diversi Benchmark, da AnTuTu a GFXBench e GeekBench: queste ci mostrano come le prestazioni del nuovo smartphone Xiaomi sembra siano davvero buone, bisogna comunque tenere sempre presente che i benchmark non rispecchiano appieno quello che poi è l’utilizzo quotidiano del device. Lo Xiaomi Mi 4i ha ottenuto buoni risultati in alcuni casi ma deludente in altri, ottenendo un punteggio di 23495 nel Quadrant BenchMark e ponendosi al di sopra di HTC Desire 820 e Yu Yureka, mentre nei test multi-core di GeekBench si è collocato al di sotto dello Xiaomi Mi 3.

Lo Xiaomi Mi 4i, come già accennato in un precedente articolo, ha uno schermo da 5 pollici a 1080p (1920 x 1080) Full HD, RAM da 2 GB e memoria interna da 16 GB non espandibile. La fotocamera posteriore da 13 Mpx (apertura f/2.0) ha un flash dual-LED per scattare foto anche con poca luce, fotocamera posteriore da 5 Mpx e batteria da 3200 mAh con carica rapida. Per maggiori informazioni vi riportiamo all’articolo dedicato allo Xiaomi Mi 4i.

Via