Il Kindle Fire HDX 8.9 è il primo tablet di Amazon di fascia alta lanciato sul mercato a fine 2013. Eccovi quindi la recensione di uno dei tablet che a distanza di anni risulta essere ancora un prodotto interessante e da tenere in considerazione per un acquisto. Il device seppure abbia a bordo Android come sistema operativo, in realtà possiede una versione di Android Kitkat completamente modificata dal produttore. Questa personalizzazione risulta essere talmente evidente da modificare non soltanto l’esperienza di utilizzo, ma anche l’interfaccia e il modo con il quale ci rapportiamo con il device.

Tanto per dirvene una, l’interfaccia risulta essere molto più semplificata rispetto ad Android Stock ma rispetto anche a tutte le altre UI disegnate dai vari produttori che utilizzano Android sui propri dispositivi. Quindi sicuramente una delle cose che possiamo riferire subito dall’inizio della recensione è che il Kindle Fire HDX 8.9 è un tablet che risulta particolarmente adatto a chi necessita di un device semplice da usare ma capace comunque di offrire un livello altissimo di esperienza di utilizzo, soprattutto sul fronte multimediale. In poche parole, se siete un utente smanettone o comunque che necessita o vuole vedere funzionalità avanzate sul proprio device, questo Amazon Kindle Fire HDX 8.9 potrebbe non fare per voi. Al contrario invece, se siete un utente inesperto o comunque che non vuole complicarsi la vita mantenendo la massima semplicità di utilizzo, questo tablet è particolarmente adatto a voi. Ma scopritene di più nella recensione dell’Amazon Kindle Fire HDX 8.9!

Caratteristiche tecniche, design ed ergonomia

L’Amazon Kindle Fire HDX 8.9 possiede delle caratteristiche tecniche da top gamma del 2013, un hardware che però risulta essere ancora assolutamente ottimo e più che sufficiente a gestire quelle che sono anche attualmente le app più pesanti in assoluto. Troviamo quindi a bordo un display da 8.9 pollici a risoluzione QHD da 2560×1440 pixel (339PPI), 2 GB di RAM, processore Snapdragon 800 da 2.2 Ghz, doppia antenna wifi, fotocamera frontale a 720 e fotocamera posteriore da 8 Mpx. Ma uno degli aspetti che maggiormente impressionano sono quelli legati alla sua sottigliezza e il peso, infatti il tablet è spesso solo 7.8 mm e pesa soltanto 374 grammi, dei dati che pongono a distanza di anni dall’uscita l’Amazon Kindle Fire HDX 8.9 come un tablet ancora molto attuale.  Il design risulta essere nella parte frontale molto minimalista mentre nella parte posteriore troviamo un design sicuramente molto futuristico che ricorda un po’ il design molto aerodinamico degli aerei da combattimento Stealth.

Kindle Fire HDX 8.9

Per quanto riguarda lo schermo siamo di fronte ad un display con una risoluzione davvero molto alta e che difficilmente vi farà mai intravedere i singoli pixel. Davvero ottima anche la luminosità capace di permettere l’utilizzo del tablet anche sotto il sole diretto e anche l’angolo di visione risulta essere assolutamente perfetto, per non parlare di colori accesi ma ben bilanciati (neri e bianchi perfetti) e ottimi contrasti. Purtroppo, sopratutto a luminosità elevata e con colori molto chiari si intravede da certe angolazioni di visione un reticolo posizionato sotto il display, niente di grave ma comunque un piccolo difetto che abbiamo notato su questo tablet.

A livello di ergonomia non si può che rimanere molto soddisfatti, infatti prendendo il tablet in mano non si può che notare subito una certa maneggevolezza e una sensazione al tatto davvero molto valida dovuta principalmente dalla presenza di una parte posteriore in gomma morbida, un po’ in stile Nexus 10. Purtroppo su questo fronte abbiamo notato dei difetti creati dal posizionamento dei tasti fisici, infatti sia il bilanciere del volume che il tasto spegnimento sono posizionati sulla parte posteriore e risultano essere così difficilmente raggiungibili. Tanto che, sopratutto per le prime volte che utilizzerete questo tablet, farete un po’ di fatica a cercare ogni volta il tasto d’accensione che rispetto al bilanciere del volume è anche più piccolo e nascosto. Ovviamente non è difetto considerabile grave dato che comunque basterà fare un po’ di abitudine per risolvere completamente la problematica.

Voto: 7.5

Aspetto multimediale e audio:

Il Kindle Fire HDX 8.9 è un tablet particolarmente studiato proprio per soddisfare al massimo l’utenza in tutto quello che prevede l’esperienza di utilizzo multimediale. Sarà ad esempio un piacere giocare, ascoltare musica, guardare film. Tra l’altro la semplicità di utilizzo dell’interfaccia permette di raggiungere qualsiasi gioco o app o video che sia in una maniera semplicissima e rapidissima, anzi, il sistema creerà in maniera del tutto intuitiva una “raccolta” degli elementi da voi maggiormente utilizzati trovabili direttamente nella schermata di home. Un qualcosa di estremamente comodo perché permette di non dover andare ogni volta  a cercare le vostre app preferite all’interno del menù del device.

foto gaming

Da citare con una certa enfasi la presenza di speaker audio stereo davvero molto potenti e dalla qualità assolutamente molto elevata. Tra l’altro queste casse sono poste nella parte posteriore, ma su una parte di plastica dura che essendo leggermente obliqua riesce a propagare il suono amplificandolo al massimo anche se il tablet è poggiato su una qualsiasi superficie. Anzi da poggiato il suono sembra essere addirittura più corposo e di qualità ancora più alta. Davvero impressionante la resa audio che riesce anche a mantenere un certo livello qualitativo dei suoni bassi oltre che degli alti, una cosa assai rara in qualsiasi prodotto mobile.

speaker spessore

Voto: 9

Batteria:

La batteria dell’Amazon Kindle Fire HDX 8.9 seppur non si conosca l’amperaggio, è davvero molto valida e consente di portare a fine giornata il proprio tablet se utilizzato anche intensamente. Con utilizzo invece medio avrete la possibilità di superare questo limite e anzi, potrete benissimo superare i 2 giorni dato che in standby consuma davvero pochissimo (siamo riusciti a tenerlo acceso per oltre due settimane senza usarlo). Ovviamente come è giusto che sia, ascoltando musica ad alto volume e giocando la batteria si consumerà abbastanza velocemente, tuttavia è una cosa più che normale per qualsiasi device.

Voto: 8

Software:

Il Kindle Fire HDX 8.9 possiede a bordo una versione di Android completamente e profondamente personalizzata dal produttore e con nome FireOS 4.0. Addirittura l’esperienza di utilizzo risulta essere completamente stravolta rispetto ad Android, risultando profondamente semplificata e integrata con i servizi di Amazon. Quindi, la parola d’ordine in questo caso è “semplicità”, infatti, la prima cosa che salta all’occhio provando il device è come Amazon abbia studiato la sua interfaccia per rendere l’esperienza di utilizzo molto semplice, fluida ed intuitiva. Ad esempio, accedendo subito alla schermata di home sarà possibile vedere una barra centrale dove saranno memorizzate le ultime applicazioni aperte sul device. Un sistema sicuramente molto utile dato che ci consente di avere sempre a portata di mano le nostre app preferite e maggiormente utilizzate. Mentre sempre nella scherma di home, facendo uno swipe verso l’alto, sarà possibile accedere ad un vero e proprio menù dove saranno presenti la totalità delle applicazioni installate.

home

Insomma, praticamente la filosofia di Amazon è quella di rendere il device semplicissimo per l’utilizzo e tecnicamente avrete accesso a tutti gli elementi che vi serviranno, comprese app, musica e video direttamente nella home, senza quindi dover cercare mai niente di già installato nell’interfaccia. Una caratteristica che quindi potrà essere particolarmente apprezzata da persone alle prime armi con dispositivi tecnologici, che rende il tablet particolarmente adatto ad anziani o da chi molto semplicemente non ha intenzione di perdere del tempo a cercare app o vari elementi persi nell’interfaccia (una cosa che sui normali smartphone Android accede molto frequentemente).

Bisogna però citare una cosa molto importante che riguarda il software di questo Amazon Kindle Fire HDX 8.9, infatti il tablet non possiede il Google Play Store e dunque le applicazioni non saranno scaricabili e sincronizzabili attraverso il normale sistema che caratterizza la stragrande maggioranza dei device con sistema operativo Android. Una mancanza non da poco e con la quale un utente dovrà prima o poi fare i conti, ma che è anche sostituita da un sistema Amazon che seppur diverso rispetto al Google Play Store, risulta comunque di indubbia qualità.

amazon app shop

Attraverso l’Amazon Kindle Fire HDX 8.9 sarà possibile in ogni caso avere accesso ad una ricca selezione di contenuti multimediali e sarà possibile scaricare giochi, app, libri e musica passando attraverso l’Amazon App Shop, la libreria di Amazon o il negozio di musica di Amazon. Vi diciamo subito che mentre la libreria di Amazon e il negozio di musica risultano avere un catalogo molto completo, l’Amazon App Shop presenta da una parte qualche esclusiva, però dall’altra le app e i giochi sono indubbiamente un po’ di meno rispetto a quelle scaricabili sul Google Play. Una limitazione che è in parte bilanciata dall’iniziativa “App Gratuita del giorno” che permette di scaricare un’app al giorno selezionata da Amazon a però costo 0 e che permette alle volte di aggiudicarsi gratuitamente titoli davvero interessanti.

Il browser proprietario chiamato “Silk”, a parte qualche raro blocco, risulta essere abbastanza godibile e fluido. Sicuramente non il migliore presente in circolazione, però ha tutti gli elementi per considerarsi un browser valido. Inoltre presenta la modalità “visualizzazione di lettura” che permette di leggersi ad esempio un testo di un articolo di un blog escludendo completamente gli elementi grafici di un sito web compresi anche i banner pubblicitari. In ogni caso se non foste soddisfatti del browser di default, avrete sempre e comunque la possibilità di installare Google Chrome limitandovi però ad usarlo solo per la navigazione non sincronizzata con i vari servizi di Google.

Browser

Da citare anche due servizi di Amazon davvero molto interessanti e che riguardano l’assistenza clienti di Amazon e la gestione della cloud. Per quanto concerne l’assistenza clienti, tramite l’app “aiuto” contrassegnata da un punto di domanda, sarà possibile richiedere assistenza diretta per qualsiasi problematica direttamente al servizio clienti di Amazon. Con l’app quindi, in pochi attimi, avrete la possibilità di essere direttamente contattati tramite un’immediata telefonata gratuita direttamente da un operatore Italiano del centralino di Amazon che vi aiuterà a risolvere qualsiasi problematica con il vostro device. Veramente un servizio molto valido che ad esempio ai più anziani può tornare davvero molto utile.

Per quanto riguarda invece la gestione della Cloud è davvero molto interessante il sistema che Amazon ha adottato e che rende possibile salvare sulla cloud fino a 5 GB gratuiti di file. Inoltre ogni elemento (musica, libri, app) scaricato o acquistato via Amazon sarà possibile ritrovarlo direttamente sulla cloud e si potrà ogni volta scegliere se scaricarlo o meno sul dispositivo (un ottimo modo per risparmiare spazio). Un’altra grande possibilità esclusiva dei Kindle Fire riguarda invece la possibilità di caricare sulla nuvola un qualsiasi documento spedendolo ad un indirizzo email personalizzato che vi verrà fornito direttamente dal tablet, un buon modo per ritrovarsi quindi sincronizzati anche i file e per inviarli da qualsiasi altro device in vostro possesso (smartphone, tablet, pc, ecc.).

VOTO: 7.5

Fotocamera e videocamera:

Il Kindle Fire HDX 8.9 possiede una fotocamera posteriore da 8 Mpx con flash led e una frontale da 1.3 Mpx. La qualità delle foto in generale è abbastanza buona anche se gli scatti, come la maggior parte delle fotocamere per tablet Android, risultano relativamente buoni in esterna e solo sufficienti in ambiente interno. Possiamo dunque considerare perfettamente il Fire HDX 8.9 come un tablet sicuramente nella media per qualità di scatto, anche se potrà capitarvi, come è successo anche a noi, di scattare foto quasi artistiche anche grazie alla presenza di una funzione HDR ben ottimizzata (vedi nella galleria la foto con il cipresso).

Camera

Per quanto riguarda i video, il tablet registra a 1080p e anche in questo caso la loro qualità dipende molto dall’ambiente di registrazione, infatti in interna e in condizioni di luce non ottimali i video saranno abbastanza scuri e sgranati, però in esterna e in condizioni di luce ottimali il tablet sarà in grado di fare ottime riprese anche con un audio di qualità. Dopo il voto vi lasciamo ad una galleria di foto scattate con l’Amazon Kindle Fire HDX 8.9.

VOTO: 7


Recensione Kindle Fire HDX 8.9 – Conclusione

Il Kindle Fire HDX 8.9 è un tablet di indubbia qualità che trova il suo punto forte proprio nel comparto multimediale considerabile tra i migliori anche attualmente. Il prodotto ha dalla sua anche una gestione dell’interfaccia assolutamente fluida, rapida ed estremamente intuitiva. Quindi possiede una semplicità di utilizzo che lo rende probabilmente anche il tablet più adatto per le persone di una certa età o per chi semplicemente vuole avere tutto facilitato e sempre sotto mano (da citare anche l’assistenza clienti telefonica). Ovviamente l’assenza totale di personalizzazione dell’interfaccia e la non possibilità di utilizzare il Google Play Store lo rendono un prodotto non adatto proprio a tutti, sopratutto per i più smanettoni e per chi è abituato ad utilizzare i servizi di Google. Un piccolo appunto sul prezzo, infatti il tablet costa attualmente 379€ (con pubblicità) e minimo 394€ per la versione “normale” con memoria da 16 GB non espandibile. Quindi il Kindle Fire HDX 8.9 non è considerabile sicuramente una soluzione economica per un tablet che è stato lanciato a fine 2013 e che ancora non ha visto un calo di prezzo.

Approfondimento: Kindle Fire HDX 8.9, il miglior Tablet per anziani

L’Amazon Kindle Fire HDX 8.9 risulta essere un prodotto perfetto per persone di una certa età. Il tablet è adatto per gli anziani perché è un device con un software con un’interfaccia semplicissima ed estremamente ordinata, tasti grossi e non presenta chi sa quali opzioni che possano mettere in confusione una persona non abituata all’utilizzo di tavolette elettroniche. Anche l’assistenza tecnica è molto importante per questo scopo, anche perché per qualsiasi problematica una persona potrà essere contatta telefonicamente direttamente da un operatore umano Italiano ed esperto nell’argomento.

Anche le dimensioni lo rendono perfetto per questo scopo perché comunque rimane un prodotto leggero, poco spesso e con un display abbastanza grande da permettere il suo utilizzo ad una persona con problemi di vista non gravi. Per non parlare poi di una grande semplicità di accesso ai contenuti multimediali facilmente raggiungibili attraverso la piattaforma Amazon (Amazon App Shop, Amazon Libri e Amazon Music) tramite acquisti effettuabili con un semplice click.

In conclusione il Kindle Fire HDX 8.9, dopo l’acquisto arriverà a casa già preimpostato con le credenziali di Amazon dell’utente che ha effettuato l’ordine. Quindi fin da subito potrà essere utilizzato senza dover effettuare alcun tipo di settaggio capace di creare qualche problema ad una persona anziana. Insomma, il Kindle Fire HDX è probabilmente il miglior tablet Android per anziani del momento!

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

Amazon Kindle Fire HDX 8.9 - Recensione da Webtrek.it
Caratteristiche tecniche, design ed ergonomia7.5
Aspetto multimediale ed audio9
Batteria8
Software7.5
Fotocamera e videocamera7
Aspetti positivi
  • Speaker potentissimi e di alta qualità
  • Semplicità di utilizzo e fluidità di sistema
  • Assistenza clienti
Aspetti negativi
  • Non possibilità di usare servizi Google
  • Prezzo elevato
7.5Punteggio totale
Voti lettori: (4 Voti)
7.6