Android M sembra proprio che sarà la prima versione di Android che avrà lo scopo di ottimizzare un po’ l’esperienza di utilizzo riguardante i tablet Android. Infatti sappiamo che una delle mancanze più grosse che purtroppo sono presenti sui tablet Android riguarda proprio la non possibilità di utilizzare due o più applicazioni in contemporanea in una sola schermata. Una mancanza che ovviamente si è sempre fatta sentire molto e che, almeno sui tablet, ha posto il sistema operativo Android in netto svantaggio rispetto sopratutto ai tablet con sistema operativo Windows 8.1 nella versione completa.

Uno svantaggio che si è sempre fatto sentire sopratutto sui tablet Nexus (Nexus 7, Nexus 9 e Nexus 10), che possedendo Android Stock non hanno mai posseduto il multi-windows presente però ad esempio su molti tablet non Nexus personalizzati dai vari produttori. Ma la cosa sembra proprio che non sia destinata a durare a lungo, infatti sono comparse delle evidenze che il Multi-Windows sarà presente probabilmente nella versione stabile e finale di Android M!

La notizia, arriva direttamente dalla Google Android M Developer Preview, cioè dalla versione di “prova” di Android M che è possibile installare sui propri device Nexus (Nexus 5, Nexus 6 e Nexus 9). In questa prima versione di Android M, infatti facendo un procedimento abbastanza lungo si può arrivare a vedere nelle impostazioni per sviluppatori la voce Multi-Windows Mode e si è quindi in grado di attivare il multiwindows direttamente sullo smartphone.

multi-window-stock-android-m

Per il momento questa funzionalità essendo anche in una versione pre-developer (installabile solo tramite procedimento linkato sopra), risulta abbastanza limitata ed instabile, tuttavia è anche perfettamente in grado di dividere la propria schermata in due parti e riesce quindi a fare il suo lavoro. Non aspettatevi però di riuscire a spostare o a ridimensionare una finestra in stile Windows (o Samsung) però probabilmente questo tipo di “funzionalità” potrà arrivare in futuro.

Sembra proprio che Android M voglia finalmente rendersi un po’ più completo anche per l’utilizzo da tablet (ma anche da phablet!). Aspettiamo però di vedere come e quando Google deciderà di rendere disponibile la funzionalità: verrà lanciata con la versione finale di Android M oppure il Multi-Windows arriverà soltanto in qualche prossima minor-release di Android M? Purtroppo la risposta a questa domanda non è affatto scontata dato che almeno per il momento la versione trapelata non ufficialmente è considerabile una versione pre-developer che teoricamente non potrà neanche essere sfruttata dagli sviluppatori per adeguarsi a questa novità. Dunque per il momento la sicurezza è soltanto una: il multi-windows è nei piani di Google e prima o poi arriverà! Se non in Android M arriverà più avanti in Android M 6.1 o magari, speriamo di no…in Android N!

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]