E’ un periodo piuttosto florido per l’eroe pipistrello, che in questi ultimi anni ha conosciuto diversi adattamenti videoludici. Il tutto ha avuto inizio dall’uscita di Batman Arkham Asylum, nell’ormai lontano 2009, per console di nuova generazione. Il titolo, sviluppato da Rocksteady Studios, venne accolto in maniera estremamente positiva dalla critica videoludica e dai giocatori di tutto il mondo, portando la software house a produrre, due anni dopo, Batman Arkham City.

Successivamente la serie passò a un’altra casa di sviluppo, Splash Damage, a cui venne affidata la realizzazione di Batman Arkham Origins. Dopo mesi e mesi, arrivati a questo punto i fan di Batman non fanno altro che attendere il nuovo capitolo della serie, Batman Arkham Knight, che vedrà la luce il prossimo 23 Giugno in esclusiva per console di nuova generazione, Playstation 4 e Xbox One, oltre che ovviamente PC. Come vi avevamo detto qualche giorno fa, Warner Bros. Interactive Entertainment ha annunciato che Batman Arkham Knight avrà un proprio Season Pass, e nella giornata di oggi in particolare sono emersi alcuni dettagli a proposito.

Innanzitutto, il Season Pass avrà un costo di circa 40 Euro, e vedrà l’uscita di ben tre espansioni nel corso dei primi 6 mesi dal lancio di Batman Arkham Knight. Si inizierà con Batgirl: A Matter of Family, che sarà ambientato prima delle vicende del gioco, in una location completamente inedita. Sarà poi il turno di The Season of Infamy, che tratterà di alcuni villain e della loro invasione su Gotham, per poi concludersi con l’ultima espansione, Gotham City Stories. Attendiamo le prossime settimane per ulteriori informazioni a riguardo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]