Nonostante entrambe le console di nuova generazione di Sony e Microsoft, rispettivamente Playstation 4 e Xbox One, siano uscite da ormai quasi due anni, e abbiano venduto milioni e milioni di unità, la lineup dei rispettivi hardware non ha di certo brillato fino ad ora, con la pubblicazione per lo più di rimasterizzazioni in alta definizione e collection di titoli passati.

Fortunatamente i primi mesi del 2015 sono stati piuttosto positivi sotto quest’aspetto, soprattutto per quanto riguarda l’ammiraglia di Sony, Playstation 4, inizialmente con il lancio lo scorso Febbraio di The Order 1886, lo sparatutto in terza persona realizzato dai ragazzi di Ready at Dawn in collaborazione con i Santa Monica Studio, oltre a Bloodborne, altra esclusiva targata From Software (già conosciuti per la realizzazione dei precedenti Dark Souls e Demon Souls) con la celebre firma di Hidetaka Miyazaki. Il titolo, come ampiamente prevedibile, è stato accolto in maniera estremamente positiva dalla critica videoludica di tutto il mondo e dai giocatori, grazie a una storia davvero esaustiva e longeva, e un gameplay davvero sopraffino.

Purtroppo già dal lancio il titolo ha sofferto di alcuni problemi del comparto tecnico, tra cui alcuni rallentamenti nel frame-rate: fortunatamente le patch hanno sistemato in maniera quasi totale queste problematiche. Nella giornata di oggi, inoltre, è stata pubblicata la patch 1.04 di Bloodborne, che elimina diversi glitch presenti nel gioco e alleggerisce i tempi di caricamento tra una sezione e l’altra.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]