Dopo il Meizu MX4 Pro, questa è la volta del fratello minore, l’MX4. Moltissimi utenti aspettavano la Flyme 4.5 basata su Android 5.0.1 Lollipop, vista poi l’assenza prolungata di aggiornamenti sia della versione internazionale (I) che quella globale (A).

Nei giorni scorsi è uscita una versione leaked del sistema operativo, adatta agli impazienti. Un’alpha tutto sommato stabile ma comunque un aggiornamento non ufficiale e sconsigliato. Oggi, 26 maggio, è arrivata la beta pubblica, la Flyme 4.5.2A. È installabile come un normale aggiornamento software, ovvero attraverso il download del file update.zip (ndr. basta cliccare sul quadrato alla destra della build corrispondente) ed il flash attraverso l’app Documenti. Consigliamo l’aggiornamento ad utenti mediamente esperti o per lo meno abituati alla procedura d’installazione segnalata sopra. Ricordiamo che è necessario avere una carica residua di almeno il 20% per non incappare in spiacevoli sorprese ed un backup dei dati. Sono stati risolti vari bugs relativi ad alcune apps Flyme, ottimizzazioni dell’app Telefono e del registro chiamate, la gestione dell’audio in cuffie ed altro ancora. Si consiglia vivamente, inoltre, un clear data visto il passaggio di versione da Android 4.4.2 KitKat a 5.0.1 Lollipop.

Esperienza d’uso dopo diverse ore di utilizzo: maggior fluidità del sistema confrontato alla Flyme 4.2, prestazioni della batteria visibilmente migliorate. Abbiamo notato inoltre una miglior gestione della RAM (~100MB in più liberi). BUGS e N.B.: quando lo si mette in carica la percentuale rimane fissa, quindi bisogna riavviarlo per sapere quanto il telefono è stato caricato. La traduzione italiana non è perfetta e migliorabile, in alcuni punti è in inglese. Vi auguriamo un buon aggiornamento!

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]