Abbiamo più e più volte ripetuto nelle ultime settimane quanto il 2015 sia un anno assolutamente fondamentale per l’introduzione e il “boom” della realtà virtuale, da una parte con Oculus Rift (sviluppato da OculusVR, recentemente acquistata da Facebook per 2.3 miliardi di Dollari) ormai arrivato alle fasi finali prima del lancio (presumibilmente ad inizio 2016), Project Morpheus annunciato lo scorso anno da Sony Computer Entertainment e in arrivo nei primi mesi del 2016, il recente Vive di Valve, visore per la realtà virtuale prodotto in collaborazione con HTC e annunciato alla scorsa Game Developers Conference 2015 di San Francisco, finendo con HoloLens, il visore di Microsoft per la realtà aumentata che vedrà l’integrazione degli ologrammi all’interno di ambientazioni reali, discostandosi quindi dagli altri prodotti per la realtà virtuale.

La stessa Microsoft ha dichiarato recenteente che l’acquisto (per una somma pari a ben 2 miliardi e mezzo di Dollari) di Mojang Games, la casa di sviluppo del celebre gioco Minecraft, fu dovuta in parte anche per HoloLens, permettendo quindi l’integrazione tra il visore e il titolo.

A testimonianza di questo vi è anche il primo trailer di HoloLens pubblicato da Microsoft (raggiungibile a questo indirizzo per chi fosse eventualmente interessato), che mostra appunto una dimostrazione del visore da parte di un giocatore alle prese con la gestione di una mappa di Minecraft. Non ci resta quindi che attendere la conferenza Microsoft del prossimo Electronic Entertainment Expo 2015 di Los Angeles per saperne di più in merito.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]