Dopo mesi e mesi di trepidante attesa, finalmente è uscito Mortal Kombat X, disponibile a partire dallo scorso 14 Aprile, temporaneamente in esclusiva per console di nuova generazione, Playstation 4 e Xbox One, oltre che ovviamente PC. Il titolo, sviluppato da NetherRealm Studios, come prevedibile è stato accolto in maniera estremamente positiva dalla critica videoludica di tutto il mondo e dai giocatori, complice un gameplay davvero ben realizzato, un ottimo comparto tecnico (che finalmente non soffre della natura cross-gen, a differenza di alcuni titoli usciti nel corso del 2014) e ovviamente al poster di personaggi presenti.

Una tra le poche note negative di Mortal Kombat X va rintracciata nel fatto che il titolo, come d’altronde già si sapeva da parecchi mesi, sarà vittima del rilascio costante di numerosi contenuti scaricabili a pagamento, che verranno rilasciati nel corso delle prossime settimane, e daranno modo di usare nuovi personaggi e nuove skin.

Chiaramente nel web corrono sempre le indiscrezioni, così come sono trapelate le immagini raffiguranti i render rispettivamente di Predator, Tremor e Tanya, che saranno appunto disponibili in futuro sottoforma di DLC. Tanya, ad esempio, risulta piuttosto simile nell’aspetto a quanto già visto nella modalità Storia di Mortal Kombat X, a differenza di Tremor che sembra piuttosto diverso dalle prime apparizioni. Non ci resta che attendere i prossimi giorni per saperne di più in merito.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]