Come abbiamo detto più e più volte il 2015 è un anno piuttosto proficuo per quanto riguarda il genere dei picchiaduro e i relativi giocatori appassionati, tra l’uscita di Dead or Alive 5: Last Round, ma soprattutto con il lancio di Mortal Kombat X, avvenuto lo scorso 14 Aprile. Il titolo, sviluppato dai ragazzi di NetherRealm Studios, è attualmente disponibile per console di nuova generazione di Sony e Microsoft, rispettivamente Playstation 4 e Xbox One, oltre che ovviamente PC.

Come prevedibile, Mortal Kombat X è stato accolto in maniera assolutamente positiva dalla critica videoludica e dai giocatori di tutto il mondo, grazie ad un gameplay sopraffino, una storia ben raccontata e numerosissime nuove modalità, sia per il comparto offline che per quello multiplayer online. Purtroppo anche Mortal Kombat X non è esente da alcuni piccoli difetti, riscontrabili soprattutto nella presenza massiccia di contenuti scaricabili a pagamento, che saranno resi disponibili a partire dalle settimane immediatamente successive al lancio.

Nella giornata di oggi, in particolare, è emerso un bug riguardante Jason Vorhees, appartenente al Kombat Pack, che renderebbe il personaggio praticamente immortale. Confidiamo quindi nell’intervento di NetherRealm Studios, che realizzerà presto una patch per correggere il problema in questione. Nel frattempo vi lasciamo a un video dell’utente PAKGN che mette in mostra il glitch, presente nella sezione sottostante, augurandovi buona visione.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]