Come molti di voi giocatori sapranno, l’anno scorso è stato piuttosto fortunato nonché fondamentale per Nintendo, in particolare per la sua ultima console casalinga, il Wii U, che ha finalmente conosciuto un ottimo periodo in termini di uscite di rilievo. Si è infatti iniziati con Mario Kart 8, uscito lo scorso Aprile, per poi terminare nel corso della finestra autunnale con diverse esclusive importanti del calibro di Bayonetta 2 e Super Smash Bros., uscito anche per Nintendo 3DS.

L’uscita in particolare di quest’ultimo titolo Nintendo è stata accompagnata, in contemporanea, dal lancio degli Amiibo, vale a dire le statuine Nintendo raffiguranti i principali personaggi dei suoi franchise più famosi, dotate di chip NFC e quindi riconoscibili sia dal Game Pad del Wii U che dal New 3DS, l’ultima versione della console portatile uscita lo scorso Febbraio. Gli Amiibo, come prevedibile, si sono rivelati un successo a livello di vendite, complice una pregevole fattura e un prezzo piuttosto competitivo.

Di recente, Nintendo ha pubblicato i propri risultati finanziari per l’anno fiscale terminato lo scorso 31 Marzo, dichiarando di aver distribuito fino a quel momento ben 10.5 milioni di Amiibo in tutto il mondo. In definitiva, un successo davvero clamoroso per le statuine Nintendo, che continuerà ancora nei prossimi mesi.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]