Lo abbiamo detto più e più volte: il 2014 si è rivelato un anno assolutamente proficuo per Nintendo, sia per quanto riguarda la sua console ammiraglia, il Wii U, che per la console portatile, il Nintendo 3DS, specialmente dopo alcuni anni non proprio brillanti a causa della lenta partenza della console casalinga. Il tutto è iniziato ad Aprile dell’anno scorso, con l’uscita di Mario Kart 8, seguito successivamente da altri titoli “killer application” quali ad esempio Bayonetta 2 e Super Smash Bros., titolo uscito in cross-platform lo scorso Novembre.

Contemporaneamente all’uscita di quest’ultimo, Nintendo ha lanciato per la prima volta in assoluto gli Amiibo, ovvero delle statuine rappresentanti i suoi franchise più importanti e popolari, dotati nella loro parte inferiore di un chip NFC, in grado di essere riconosciuto in maniera pressoché immediata dal Game Pad del Nintendo Wii U, o alternativamente dal New Nintendo 3DS, ovvero l’ultima versione della sua console portatile.

Come prevedibile, gli Amiibo hanno registrato un ottimo successo in tutti i territori del mondo, grazie soprattutto a un prezzo davvero competitivo, che si aggira sui 14 Euro. Nella giornata di oggi, più in particolare in occasione del nuovo Nintendo Direct, è stato annunciato che gli Amiibo di Bowser Jr., Dr. Mario e Olimar saranno disponibili in Giappone a partire dal prossimo 30 Luglio. Non ci resta che attendere informazioni sulla data d’uscita nel territorio europeo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]