Non solo smartphone: nel raggio d’azione di Samsung v’è anche il comparto wearable e, più nello specifico, la nuova generazione di Gear Fit che a quanto pare introdurrà non poche novità con sé. Attualmente tutti (o quasi) conoscono Gear Fit, il bracciale che l’azienda ha portato alla ribalta lo scorso anno per permettere un controllo del telefono direttamente da polso e per consentire agli sportivi di avere al loro seguito un indossabile che possa monitorare l’attività fisica.

Ma come sarà il nuovo Gear Fit? Stando a quanto si dice, dovrebbe innanzitutto rimanere fedele alla sua natura curva così da adattarsi al meglio al polso dell’utente. A differenza del modello attuale, però, il cinturino sembra dividere in due il reparto hardware e dotarsi di tanti nuovi sensori evidentemente pensati per ampliare ulteriormente l’esperienza d’uso dell’utilizzatore finale.

Del resto fori e rigonfiamenti visibili in foto non dovrebbero richiamare ad altro, tanto è vero che per il nuovo Gear Fit si profila una innumerevole mole di sensori tra i quali quello destinato a monitorare il battito cardiaco, quello pensato per rilevare la pressione sanguigna, il livello di zuccheri nel sangue, la temperatura corporea e così via. Riusciremo a vederlo ad IFA 2015? Per il momento non ci è dato sapere!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]