Nei giorni scorsi si sono rincorse non poche voci in merito ad un presunto smartphone di Sony. Secondo queste indiscrezioni, il colosso nipponico sarebbe tuttora al lavoro su un dispositivo da ribattezzare come “Lavender”, presumibilmente destinato ad una fascia media di mercato e pronto a divenire la prima creatura aziendale ad essere caratterizzata da un pannello borderless (ovverosia privo di cornici laterali).

Sul suo conto però, sono in arrivo ulteriori novità che stavolta vanno a riguardarne il comparto fotografico. Secondo quanto affermato da @UpLeaks, tale Sony Lavender avrebbe deciso di far sue due fotocamere da 13 megapixel entrambe dotate di Flash LED e destinate rispettivamente al fronte e al retro del dispositivo. Se così fosse, avremmo sufficienti elementi per cui parlare di uno smartphone particolarmente attento alla multimedialità, ad una buona resa fotografica e ad un’esperienza d’uso che strizzi l’occhio ai tanto amati Selfie.

Ma di Sony Lavender sappiamo altresì che dovrebbe equipaggiare un processore MediaTek MT6752 octa-core con frequenza operativa da 1.7GHz e architettura a 64-bit, 2GB di RAM, modulo Dual SIM ed un sistema operativo ormai inevitabilmente basato su Android 5.0 Lollipop. Terremo alta l’attenzione sul suo conto, poiché la questione, dati alla mano, comincia a farsi non poco interessante!

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]