Come abbiamo ribadito più e più volte nel corso di questi mesi, sicuramente le fiere sono la finestra più indicata per le software house (oltre alle case produttrici di hardware), per annunciare al pubblico i propri nuovi progetti e, in alcuni casi, le nuove console in uscita in futuro.

Tra le più importanti figurano chiaramente l’Electronic Entertainment Expo di Los Angeles che si tiene annualmente nella seconda metà di Giugno (probabilmente l’evento più importante), seguito dalla Gamescom di Colonia ad Agosto, dal Tokyo Game Show a Settembre e infine dalla Game Developers Conference di San Francisco, dove recentemente è stato annunciato Vive, il visore per la realtà virtuale di Valve prodotto in collaborazione con Steam. Proprio nella giornata di oggi arrivano alcune dichiarazioni, in particolare da Sony Computer Entertainment: l’azienda ha infatti annunciato, con un comunicato ufficiale, che non terrà la propria conferenza alla Gamescom di Colonia.

Il motivo è presto detto: rispetto agli altri anni infatti, l’Electronic Entertainment Expo è stato posticipato di una settimana rispetto al solito, mentre al contrario la Gamescom è stata anticipata al 5 Agosto, anziché il canonico 9 Agosto, preferendo così diluire il rilascio di nuove informazioni sui titoli futuri entro la fine dell’anno. Secondo altre indiscrezioni, Nintendo potrebbe tornare proprio quest’anno a tenere la propria conferenza: non ci rimane che attendere le prossime settimane per avere ulteriori informazioni a riguardo.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]