Per quanto altre autorevoli realtà abbiano deciso di abbracciare il supporto RAW per il reparto fotografico dei loro flagship, Sony (che in fatto di fotocamere dovrebbe saperne più di qualunque altro) sembra ancora una volta relegata a una posizione di secondo piano sotto questo punto di vista. Ebbene sì perchè Xperia Z3+ (o Z3 Plus, fate voi), non solo non prevede uno stabilizzatore ottico dell’immagine ma, tanto per scavare ancor più nella fossa, non ha neanche il supporto RAW per le foto.

Non che quest’ultimo elemento sia indispensabile per un telefono, però considerando che la competizione su scala mondiale sta avendo luogo anche su questo fronte e tenendo conto del fatto che la gamma Xperia Z paventa alcuni problemi in quanto a compressione dei file .jpg (che si riverbera come di conseguenza sulla qualità fotografica), probabilmente abilitare il supporto al formato RAW non sarebbe stata poi una cattivissima idea.

Tuttavia in passato la stessa Sony si era dimostrata aperta al fronte del RAW quindi non è escluso che con qualche aggiornamento la questione non possa venir risolta per vie traverse. In fondo in fondo, il colosso nipponico si è rivestito della sua grande autorevolezza (anche) grazie all’attenzione riposta nel reparto fotografico dei suoi device: perchè mai dovrebbe voler rimanere indietro sotto questo aspetto?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]