Cresce sempre più l’attesa, da parte dei giocatori di tutto il mondo appassionati di Guerre Stellari, per Star Wars Battlefront, reboot di una delle serie a tema di maggior successo, in arrivo su console di nuova generazione (ovvero Playstation 4 e Xbox One) e PC il prossimo 17 Novembre. Il titolo è attualmente in sviluppo presso gli studi svedesi di DICE, già ampiamente conosciuti a livello mondiale per la realizzazione di tutti i titoli della serie ufficiale di Battlefield (escludendo Battlefield: Hardline, sviluppato da Visceral Games).

Nelle ultime settimane sono uscite davvero numerosissime informazioni in merito a Star Wars Battlefront, grazie soprattutto allo Star Wars Celebration, evento tenutosi in quel di Anaheim (Stati Uniti) che ci ha permesso di assistere al trailer di reveal del gioco, con alcune sequenze girate con il motore grafico in-game. In particolare negli ultimi giorni abbiamo assistito a un rilascio massiccio di informazioni, tra cui ad esempio l’assenza dell’Iron Sight per l’ottica delle armi di Star Wars Battlefront, nonchè la possibilità di usare gli AT-AT, i veicoli da combattimento imperiali.

Nelle ultime ore sono arrivate ulteriori informazioni da Jesper Nielsen, produttore del gioco, che ha dichiarato che DICE sta attualmente testando Star Wars Battlefront ogni giorno (sia a livello interno, che esterno), e l’attività che comporta maggiore lavoro è sicuramente il bilanciamento (delle armi), che chiaramente necessita di ore e ore di testing. Non ci rimane a questo punto che attendere impazientemente l’Electronic Entertainment Expo 2015 per avere il primo videogameplay di Star Wars Battlefront e maggiori informazioni.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]