Abbiamo spesso ripetuto più e più volte come il 2015 sia un anno pressoché fondamentale e di vitale importanza per i caschi della realtà virtuale: da una parte abbiamo infatti quello che può essere a tutti gli effetti definito il pioniere di questa nuova generazioni di visori, ovvero Oculus Rift, prodotto da Oculus, società recentemente acquistata dal colosso dei social network Facebook.

Oltre a questo, c’è poi Project Morpheus, la proposta per la realtà virtuale attualmente in sviluppo presso gli studi di Sony Computer Entertainment, che uscirà presumibilmente nei primissimi mesi del 2016. Infine abbiamo HoloLens di Microsoft, che integrerà gli ologrammi negli ambienti reali, e Vive, il visore per la realtà virtuale frutto della collaborazione tra Valve e HTC, annunciato a Marzo di quest’anno alla scorsa Game Developers Conference di San Francisco.

Nella giornata di oggi, il team di sviluppo di Vertigo Games ha annunciato il proprio titolo attualmente in lavorazione per Vive: si chiamerà Arizona Sunshine, che consisterà in un survival-horror, di cui è già stata confermata l’esclusiva per il visore di Valve. Secondo gli stessi sviluppatori, Arizona Sunshine è ottimizzato appositamente per la realtà virtuale: non ci rimane che attendere futuri aggiornamenti dal team di sviluppo, che siamo certi non tarderanno a venire nelle prossime settimane.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]