Quello delle console di nuova generazione di casa Microsoft e Sony è sempre stato un mistero, sin dal loro lancio avvenuto a Novembre di ormai due anni fa: nonostante infatti entrambe le console propongano poche esclusive di spessore, almeno per il momento), a parte un paio di eccezioni, le vendite dei rispettivi hardware sono state davvero soddisfacenti, soprattutto da parte di Playstation 4, grazie anche all’iniziale gap di prezzi, dovuto alla presenza del Kinect, che ha sfavorito indubbiamente Xbox One.

La notizia dell’oggi ha un po’ dell’incredibile: nel territorio statunitense infatti, almeno per il mese appena passato di Aprile, l’Xbox One ha superato le vendite rispetto alla sua diretta concorrente, Playstation 4. Un evento senza dubbio sorprendente, considerando che dal Novembre del 2013 è stata la Playstation 4 a durare permanentemente nel mercato statunitense e non solo.

La notizia proverrebbe dal gruppo NPD (acronimo corrispondente a National Purchase Diary), che pubblicherà entro pochi giorni i dati ufficiali di vendita delle rispettive console. Ovviamente il fatto è stato commentato dal direttore del marketing di Xbox, Mike Nichols, che ha affermato che le vendite di Xbox One nel mese di Aprile sono incrementate del 63% rispetto allo stesso mese del 2014, con una crescita degli utenti attivi su Xbox Live del 24%. Attendiamo quindi i dati ufficiali da parte di NPD, che siamo certi non tarderanno a venire.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • Matteo Ciresa

    In realtà da Novembre 2014 il XOne si é trovato già più volte al primo posto, quindi la notizia potrebbe essere che Microsoft é tornata a dettare legge in casa sua quando Sony non ha esclusive da mettere sul piatto (a Febbraio e Marzo su PS4 sono usciti The Order 1886 e Bloodborne, mentre su XOne non sono usciti tripla A). Detto questo, gli USA non sono l’ Italia, dove la gente compra PlayStation a prescindere e non vanta esattamente un grosso spirito critico, quindi le vendite varieranno sempre in base all’ uscita delle esclusive.

    • Ivan Miralli

      Sì ecco, forse mi sono sbagliato sul considerare che fosse effettivamente la prima volta che ha surclassato le vendite. Comunque certo, va considerato poi anche il fatto che Xbox One è una console americana e quindi trova sicuramente terreno fertile negli USA :)