Xiaomi è l’azienda che nel primo quadrimestre 2015 ha venduto più smartphone in Cina, escludendo Apple, ma il gigante cinese dell’elettronica al di fuori del suo paese non è ancora un marchio granché affermato. Finora infatti l’azienda ha considerato per la vendita di tutti i suoi dispositivi (smartphone, tablet ed altro) solo una manciata di Paesi oltre a quello natale, cioè Singapore, India ed Indonesia ed anche se questi sono piuttosto grandi, non è mai diventata nota nel resto del mondo.

Xiaomi arriva in Europa con i suoi store il 18 Maggio!

Tutto ciò però sta per cambiare, infatti Xiaomi è in procinto di arrivare negli Stati Uniti e in alcune nazioni europee aprendo ufficialmente i suoi Store online lunedì 18 Maggio: l’azienda offrirà una scorta limitata di alcuni suoi prodotti selezionati, ma per il momento nei Mi Store non arriveranno smartphone, tablet o Smart TV. Xiaomi ha in serbo delle vendite flash per il lancio della versione beta del suo negozio online negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Francia ed in Germania: i prodotti in offerta saranno la Mi Band fitness tracker (15 $), le Mi earphones (80 $), il Mi PowerBank da 5000 mAh (10 $) e da 10000 mAh (14 $).

Xiaomi aveva già annunciato di voler spedire i suoi prodotti direttamente dalla Cina, cercando di farli recapitare ai clienti entro 7 giorni lavorativi, ma non vi saranno spese di spedizione gratuite e verranno applicate in ogni Paese le tasse eventuali. Le prossime vendite flash sono state annunciate tramite la pagina Facebook di Xiaomi, ma per vedere i suoi smartphone o tablet dovremo ancora attendere che questi vengano approvati nei Paesi in cui verranno venduti, che la società verifichi il loro corretto funzionamento con le reti Wifi estere e che decida se venderli con o senza contratto.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]