Nella scorsa generazione di console, Playstation 3 e Xbox 360, abbiamo assistito a un vero e proprio movimento fatto di rimasterizzazioni e di porting in alta definizione dei titoli e delle serie passate più importanti, specialmente in ambito Sony. Sono così uscite, in ordine sparso, la God of War Collection, la Sly Trilogy, Devil May Cry HD Collection, Ratchet & Clank HD Collection e così via.

L’andazzo, se così possiamo definirlo, è poi proseguito su Playstation 4 e Xbox One, con l’idea delle rimasterizzazioni in Full HD (alla risoluzione di 1080p, ovvero quello che dovrebbe essere lo standard delle console attuali): abbiamo quindi assistito al rilascio di Grand Theft Auto V, The Last of Us Remastered, Tomb Raider: Definitive Edition e via dicendo. In particolare Dishonored, il gioco di Arkane Studios premiato come Game of the Year 2012, oltre che tutti i suoi contenuti aggiuntivi (tra cui Dunwall City Trials, Il Pugnale di Dunwall, Le Streghe di Brigmore e Void Walker’s Arsenal) arrivano su console di nuova generazione di Sony e Microsoft, Playstation 4 e Xbox One, con Dishonored Definitive Edition.

Si potrà vivere per la prima volta l’esperienza di Dishonored e dei contenuti aggiuntivi sulle piattaforme di nuova generazione, con una grafica migliorata che sfrutta entrambi i nuovi hardware. Il titolo è stato mostrato in occasione della conferenza stampa di Bethesda all’E3 2015. Non ci resta dunque che attendere nuove informazioni nei prossimi giorni.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]