Green Orange non è una società fornitrice di energia elettrica, né ha a che fare alcunché con il mercato dell’ecologia. Per quanto il nome possa trarre in inganno, parliamo di un produttore cinese operante nella tecnologia mobile e che ha da poco fatto approdare tra le mani della TENAA un nuovo dispositivo di tutto riguardo: Green Orange N2, device che per quanto non sappiamo se sarà mai venduto su scala internazionale, propone al suo seguito un piccolo grande punto di forza.

Il riferimento è diretto alla sua fotocamera che oltre ad avere un sensore da 13 megapixel è altresì dotata di uno zoom ottico 5X, ovvero di una tecnologia che purtroppo non è ancora poi così comune nel segmento smartphone. Tra l’altro la scheda tecnica viene completata da altri elementi di fascia medio-alta quali un display 5.5″ Full HD, un processore MediaTek quad-core con frequenza da 1.3GHz, 2GB di RAM, 16GB di storage interno con possibilità di espansione, supporto alle reti LTE, sistema operativo basato su Android 5.1 Lollipop e batteria con 2.850 mAh di capienza.

Essendo appena passato al vaglio dell’ente di certificazione, Green Orange N2 non è ancora disponibile sul mercato anche se è facile presumere che lo sarà di qui a breve. E se fossimo interessati all’acquisto, probabilmente tramite i canali di importazione o riferendoci direttamente agli e-store cinesi che spediscono in tutto il mondo potrebbe non essere così impossibile farlo nostro!

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]