Non si arrestano le voci riguardanti il nuovo iPhone 6S, il prossimo device che la Apple lancerà sul mercato entro la fine di questo 2015. Sul periodo di uscita si pensa come sempre al mese di Settembre, ormai un appuntamento fisso per la casa di Cupertino. Al momento non si può chiaramente parlare in modo certo e sicuro di tutto ciò che ruota intorno all’iPhone 6S, sono sempre voci che attendono di essere confermate dalla stessa Apple.

Come molti sapranno la casa di Cupertino ha intenzione di migliorare nettamente le caratteristiche hardware e software di questo iPhone 6S rispetto all’iPhone 6. Fino ad ora quindi si è sempre parlato di un’estetica praticamente identica allo smartphone precedente, ma approfondendo tale discorso in realtà è emerso ben altro. La Apple ha deciso di introdurre il Force Touch anche sull’iPhone 6S e questa particolare tecnologia è presente al momento solo sull’Apple Watch. Grazie al Force Touch sarà possibile aprire una determinata applicazione a seconda della pressione esercitata sullo schermo. L’utilizzo di questa tecnica però comporta una modifica estetica del device, che necessita di uno spessore e di una larghezza maggiori.

Ecco che quindi con molta probabilità l’iPhone 6S sarà più spesso di 0,2 mm e più largo di 0,15 mm. Il cambiamento estetico però arriverà anche dal tipo di materiale utilizzato, questa volta la Apple si affiderà all’alluminio 7000. Con quest’ultimo il device sarà sicuramente più resistente, ma lo spessore aumenterà ancora ulteriormente. Diciamo che in questo caso con il miglioramento tecnologico non c’è stato quello estetico.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]