Nelle nostre cronache quotidiane legate al mondo della tecnologia mobile (ma anche del settore più in senso lato) non sono certo mancati i riferimenti a Kickstarter, l’ormai nota piattaforma di crowfunding tramite la quale hanno preso il via non pochi progetti poi tramutatosi in realtà.

E a partire da quest’oggi, il servizio approda in via ufficiale anche in Italia e in altri quattro mercati europei (Austria, Belgio, Lussemburgo e Svizzera): ciò significa che a partire da oggi anche noi italiani avremo l’opportunità di creare progetti di qualsivoglia genere e partire alla ricerca di finanziatori che ripongano fiducia e interesse nella nostra idea!

Ma il riguardo di Kickstarter nei confronti dell’Europa non è affatto una cosa ignota, tanto è vero che nell’ultimo periodo la piattaforma si è altresì estesa in Francia, Germania e Spagna e ancor prima era riuscita ad abbracciare i paesi del Nord Europa tra cui Regno Unito, Irlanda, Olanda, Danimarca, Norvegia e Svezia.

Tuttavia resta ancora da chiarire come il debutto su carta di Kickstarter verrà reso effettivamente concreto, poiché al momento non è stato ufficializzato alcun sito apposito in lingua italiana: attualmente siamo costretti a rivolgerci ai siti stranieri per sostenere o farci sostenere, ma non è affatto escluso che nelle prossime ore non venga fuori qualche importante novità che sappia ritagliare su scala nostrana l’intero progetto annesso a Kickstarter.

fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]