L’inizio delle console di nuova generazione, rispettivamente Playstation 4 e Xbox One, non è stato di certo dei migliori, come molti di voi sapranno. Entrambe le console hanno infatti continuamente proposto rimasterizzazioni di titoli passati, oltre all’uscita dei soliti franchise già noti da numerosi anni, lasciando ben poco spazio a nuove IP e cose et similia. In parallelo a questo, ci sono i ragazzi di Traveller’s Tales Games, con i loro titoli della serie LEGO, che hanno preso sempre più piede all’interno dell’industria videoludica, ormai da più di due generazioni, affermandosi appieno soprattutto nel corso della scorsa generazione di console, Playstation 3 e Xbox 360, e continuando poi sulle console di nuova generazione con ottimi titoli del calibro di LEGO Marvel Super Heroes e LEGO Batman 3: Gotham & Oltre, che noi di Webtrek abbiamo recensito qualche mese addietro.

hcgamer.pl_lego-jurassic-park-zwiastun-750x400

E’ di qualche mese fa poi l’annuncio di ben due nuovi titoli degli uomini a mattoncini che sarebbero usciti entro la fine dell’anno: stiamo parlando di LEGO Marvel’s Avengers e LEGO Jurassic World, realizzato in occasione del lancio dell’omonimo lungometraggio recentemente disponibile nei cinema di tutto il mondo, Jurassic World. Quest’ultimo titolo LEGO, in particolare, è disponibile a partire dallo scorso 12 Giugno, sia per console di vecchia che nuova generazione, oltre che per PC e console portatili, vale a dire Nintendo 3DS e Playstation Vita.

LEGO-Jurassic-World_Screenshot_1-750x400-3

Una struttura simile dei livelli e delle varie avventure l’abbiamo già vista in precedenza, sempre con i ragazzi di Traveller’s Tales Games, precisamente con LEGO Harry Potter Anni 1-4 e LEGO Harry Potter 5-7. I titoli in questione, infatti, proponevano la riproposizione LEGO di diversi lungometraggi all’interno di un solo titolo: così fa LEGO Jurassic World, che al suo interno raggruppa i 4 lungometraggi della celebre serie, ovvero Jurassic Park, The Lost World: Jurassic Park, Jurassic Park III e infine Jurassic World, ovvero il film disponibile da qualche giorno in tutti i cinema del mondo.

Tutto questo però con una sottile differenza rispetto alle “collection” sopracitate: arrivati infatti a Isla Nubar (l’isola fittizia in cui furono ambientati tutti gli eventi del primo Jurassic Park) nei primi istanti di gioco, ci troveremo di fronte a un bivio, che ci costringerà a scegliere se intraprendere le vicende del primo Jurassic Park, o in alternativa avviarsi verso Jurassic World e i suoi eventi annessi. Proseguendo con l’avventura, avremo invece modo di prendere parte agli eventi dei restanti lungometraggi, vale a dire The Lost World: Jurassic Park e Jurassic Park III. Ciò permette in un certo senso più libertà, dal momento che non dovremo seguire un filone obbligatorio, dando la possibilità al giocatore di scegliere tra diverse alternative.

LEGO-Jurassic-World_5-750x400

Il gameplay di LEGO Jurassic World non si discosta dai precedenti esponenti del franchise, con una struttura e delle meccaniche ormai sempre più perpetrate e rifinite nel corso degli anni. Tutte le vicende dei 4 rispettivi film si baseranno sulla risoluzione di diversi enigmi, che potranno essere portati a termini da alcuni personaggi specifici, un po’ come avevamo visto giusto qualche mese fa con LEGO Batman 3: Gotham & Oltre. Ovviamente tutte le sequenze di gameplay sono inframmezzate dalle solite gag divertenti e scanzonate a cui siamo ormai abituati da anni, quando si parla di LEGO: ogni scena è stata ricostruita adattando l’esperienza a qualsiasi giocatore, anche ai più piccoli (i quali sono, principalmente, il target di riferimento di questo genere di giochi).

Memorabile ad esempio la celebre scena della mucca che viene sacrificata e data in pasto ai dinosauri, interamente riproposta in salsa LEGO con tutto lo humour del caso. Per tutti gli appassionati della saga, inoltre, c’è una chicca non da poco: nel corso della storia dei rispettivi episodi della serie sarà possibile impersonare e utilizzare alcuni dinosauri in prima persona, discostandosi quindi dall’utilizzo dei classici personaggi. Oltre a questo, bisognerà prestare attenzione quando ci si ritroverà nel bel mezzo della giungla: nel caso infatti in cui un dinosauro assalga il nostro personaggio, partirà automaticamente un quick time event, e dovremo essere veloci nel premere il pulsante in questione per dimenarci e fuggire alla furia del pericoloso animale.

Per quanto riguarda il lato tecnico, LEGO Jurassic World si difende piuttosto bene. Noi abbiamo provato la versione per console di nuova generazione, in particolare su Playstation 4: il titolo rende ottimamente alla risoluzione di 1080p in Full HD, con una soddisfacente fluidità generale e ovviamente nessun calo di frame. Lo stile, com’è risaputo, è quello classico dei LEGO, con tutti gli scenari ricreati ad hoc.

1503-16-Lego-Jurassic-World-02-750x400

Commento finale

In definitiva, LEGO Jurassic World è un titolo che consigliamo caldamente a tutti gli appassionati della serie cinematografica, dal momento che si tratta di un titolo che raccoglie al suo interno tutti e 4 i lungometraggi, con diverse scene che sapranno divertire e intrattenere il giocatore per diverse ore, nonostante la longevità non proprio elevata.

LEGO Jurassic World
List Price: EUR 59,99
Price: EUR 25,00
You Save: EUR 34,99

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

LEGO Jurassic World - Recensione
GRAFICA8.5
SONORO7.5
GAMEPLAY8.5
LONGEVITA'7.5
PRO
  • Buona varietà
  • Tutti e 4 i film della serie
CONTRO
  • Non particolarmente longevo
8Punteggio totale
Voti lettori: (0 Voti)
0.0