Tutto si può dire di Sasmung, ma non che sia un’azienda poco incline all’innovazione! E dopo il display Edge, ecco che il colosso di Seoul sembra avere in serbo un’ulteriore chicca per appassionati e scettici: un Galaxy Note (forse già il 5?) caratterizzato da un display ripiegabile e da una fotocamera incorporata nella stylus pen.

Per quanto riguarda il primo punto, si tratta di una tecnologia di cui si parla già da tempo ma che a quanto pare potrebbe trasformarsi in realtà solo nel corso dei prossimi mesi. Il brevetto registrato da Samsung parla di un display capace di ripiegarsi su se stesso a mo’ di conchiglia e che, in forza di questa sua flessibilità, potrà essere usato con diversi orientamenti (come dimostrato dai primi scatti in allegato). Inoltre, sempre sul display, si vocifera che questo sarà in grado di interagire con l’utente anche grazie ai movimenti effettuati dalle dita per via di appositi sensori ad infrarossi.

Ma veniamo alla fotocamera, perchè le indiscrezioni fanno luce anche su questa seconda ed entusiasmante novità: il brevetto di Samsung suggerisce la presenza di un accessorio al cui interno dovrebbe essere incorporata proprio una fotocamera (tra l’altro ad alta risoluzione). L’accessorio viene perciò ribattezzato come “the Photographer” e sembra possa coincidere con la penna stylus che non è certo nuova per le produzioni Galaxy Note. Tale pennino sarà quindi deputato a dare sì dei comandi al telefono, ma anche a scattar foto a distanza e persino, grazie alla funzione OCR, a riconoscere automaticamente porzioni di testo da ricondividere poi sui social network.

fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]