Se c’è una tradizione a cui Samsung tiene in particolar modo, quella ha senz’altro a che fare con il lancio di molteplici varianti destinate ad ampliare le declinazioni di uno “smartphone di riferimento”. Consuetudine, questa, che ora come ora pare pronta a riguardare l’ex top di gamma: Galaxy S5.

Secondo alcune indiscrezioni portate alla ribalta da SamMobile, infatti, la compagnia coreana starebbe mettendo mano su un Galaxy S5 Neo (nome in codice SM-G903F) che come intuibile dovrebbe proporsi quale ulteriore variante dell’S5. Variante che dovrebbe equipaggiare caratteristiche come un display Super AMOLED 5.1″ con risoluzione Full HD, un processore stavolta basato su Exynos 7580 octa-core a 64-bit, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna e una batteria da 2.800 mAh.

Al di là del processore che di questo Galaxy S5 Neo risulta senz’altro come una novità di primo piano, un altro cambiamento rispetto al modello standard dello smartphone dovrebbe peraltro riguardare il comparto fotografico: S5 Neo potrebbe dotarsi sì di una fotocamera da 16 megapixel, ma per quanto riguarda l’aspetto frontale avrebbe buone possibilità di montare un sensore aggiornato a 5 megapixel.

In quanto a connettività si vocifera che questa new entry sarà disponibile in una seconda versione Dual SIM, ma entrambe le configurazioni potranno contare su una connettività LTE-A, su Android 5.1 Lollipop quale sistema operativo di serie e sulla nuova interfaccia TouchWiz UI già vista a bordo del Galaxy S6.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]